"COINCIDENZE" - Primo appuntamento di psicodramma pubblico

Data: 
20/09/2018

Il 2 e 3 febbraio 2019 ricorre il VENTENNALE di PSICODRAMMA A PIU VOCI, storica occasione di condivisione dello psicodramma con la popolazione e opportunità di incontro e confronto per psicodrammatisti da tutta Italia e dall’estero.
In occasione di questa ricorrenza, l’edizione 2018/2019 di Le Relazioni sulla Scena sarà realizzata A PIU VOCI, con la partecipazione generosa e creativa di numerosi psicodrammatisti e formatori che ci guideranno con la ricchezza dei diversi stili di conduzione e delle loro specifiche esperienze nel tema di questa rassegna: CAMBIAMENTI, TRASFORMAZIONI, VARIAZIONI.

Le Relazioni sulla Scena a più voci  è realizzato da, in ordine di apparizione,

  • Luigi Dotti , (Provaglio di Iseo), psicologo psicoterapeuta, regista di psicodramma e Playback Theatre
  • Giovanna Peli , (Polaveno) laureata in materie letterarie, insegnante, Practise in Playback Theatre
  • Tatiana Sicouri , (Milano), psicologa, psicoterapeuta e direttore di psicodramma e Playback Theatre
  • Antonio Zanardo , (Mariano Comense), educatore, formatore, psicodrammatista
  • Laura Consolati, (Brescia), psicologa psicoterapeuta, direttore di psicodramma e Playback Theatre - direttore Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicodrammatica riconosciuta dal Miur
  • Gabriella Goffi , (Gavardo BS) scultrice, formatrice , arteterapeuta
  • Clelia Marini , (Iseo, BS) psicologa, psicodrammatista, fondatrice di Psicodramma a Più Voci
  • Valerio Loda (Brescia) , laureato in filosofia, psicodrammatista, trainer di Focusing e counselor
  • Antinea Pezzè , (Iseo - BS) psicologa psicoterapeuta, psicodrammatista
  • Flavia Accini, (Brescia) educatrice, formatrice, psicodrammatista
  • Alessandra Nodari , (Brescia) psicologa, formatrice e psicodrammatista
  • Claudia Bonardi , (Provaglio di Iseo -  Bs), insegnante, formatrice e psicodrammatista

Il Teatro di Psicodramma propone la diciottesima edizione della rassegna Le Relazioni sulla Scena - Incontri di psicodramma pubblico.
Il teatro e stato realizzato da Luigi Dotti nel 2001 come spazio aperto alla popolazione e come opportunità di incontro su tematiche e situazioni che riguardano le relazioni concrete delle persone, la loro vita quotidiana.
Il Teatro possiede 49 posti a sedere, come il primo Teatro della Spontaneità creato a Vienna negli anni venti da J.L. Moreno (l inventore dello psicodramma).
La rassegna Le Relazioni sulla Scena, riportando lo psicodramma a teatro, riprende le origini di questo metodo, esaltandone la matrice sociale e comunitaria.
Dal 2001 ad oggi il teatro ha realizzato oltre 180 psicodrammi pubblici. Dal marzo 2013 il teatro si e costituito come Associazione di Promozione Sociale onlus. Oltre alle Relazioni sulla Scena l’associazione propone attività formative e culturali per la popolazione.

Lo psicodramma non e ne teatro ne psicologia ma una nuova combinazione delle due cose. Viene spesso chiamato la psicoterapia della gente, fatta dalla gente per la gente. Lo psicodramma offre procedimenti in cui si mescolano scienza e arte  (J.L. Moreno)
Invitato ad agire sul palcoscenico, il corpo umano si rivela magazzino teatrale della memoria. (J.L.Moreno)

La parola psicodramma (da psiche = anima, soffio vitale e drama = azione) indica quel metodo professionale che consente di esplorare e conoscere la realta� psichica e le relazioni attraverso l azione, la scena teatrale e il gruppo.
Lo psicodramma e utilizzato nella psicoterapia, nella formazione, nella promozione della salute e nell educazione, ove la dimensione del gruppo e importante e vitale.

Lo psicodramma a teatro si ricollega alle origini di questo metodo ideato da J.L. Moreno negli anni venti; fu proprio nel contesto teatrale (il Teatro della Spontaneità di Vienna) che Moreno intuì e sviluppo le grandi potenzialità dello psicodramma.

La rassegna Le relazioni sulla scena riprende queste intuizioni originarie, ponendo un'attenzione particolare alle potenzialità del medio/grande gruppo e alle tematiche sociali.

DICIOTTESIMA edizione della rassegna LE RELAZIONI SULLA SCENA: PSICODRAMMA PUBBLICO -

“COINCIDENZE” cambiamenti, trasformazioni, variazioni
a cura di Luigi Dotti e Giovanna Peli

Giovedi 20 settembre alle 20.30
 

mail: teatro@psicosociodramma.it
sms: 339.1845233
info: www.psicosociodramma.it

Documenti: 
AllegatoDimensione
PDF icon Settembre 2018.pdf123.13 KB