OPERAZIONI PER L'AVVIO DEL NUOVO SISTEMA DI GESTIONE SERVIZI SCOLASTICI

Data: 
28/08/207

Gentili Genitori,

l’Amministrazione Comunale ha intrapreso un processo che mira al miglioramento dei servizi resi alla cittadinanza attraverso l’utilizzo del sito web istituzionale ( www.comune.provagliodiseo.bs.it) e del PORTALE del CITTADINO http://openweb.comune.provagliodiseo.bs.it/portal/ ).

     Al fine di garantire, in tempo reale, trasparenza, equità ed accessibilità, il Comune di Provaglio d’Iseo ha introdotto per i servizi scolastici una modalità informatica di accesso e gestione tale che i cittadini possano visionare i servizi effettivamente fruiti e vi sia un più efficace controllo sulla compartecipazione al costo dei servizi.

Per consentire il funzionamento ottimale del sistema è INDISPENSABILE la preziosa collaborazione dei genitori/cittadini.

Registrazione al PORTALE del CITTADINO e ISCRIZIONE ON LINE ai servizi scolastici

Per richiedere i servizi mensa, scuolabus e ingresso anticipato è obbligatorio registrarsi al portale e, per farlo, è indispensabile possedere un indirizzo di posta elettronica.

La registrazione deve avvenire secondo le modalità illustrate nella sezione Istruzione del sito del Comune: http://www.comune.provagliodiseo.bs.it/content/istruzione. Una volta registrato al Portale, cliccare nella sezione “Gestisci i tuoi servizi” e mettere una spunta su tutti i campi richiesti. (attivo     )

Il cittadino avrà l’accesso privato alle informazioni attivate, potrà trovare i servizi e il valore del “borsellino elettronico virtuale” denominato CITY CARD che al momento della registrazione avrà valore zero.

CITY CARD  ( borsellino elettronico virtuale)

Si tratta di un dispositivo VIRTUALE (contraddistinto dal codice fiscale dell’alunno) che interagisce con il sistema informatico del Comune e gestisce le transazioni, le informazioni, i servizi forniti e i pagamenti degli stessi.

A partire dall’anno scolastico 2017/2018 il cittadino dovrà procedere al caricamento di una somma minima iniziale di € 50,00 sulla CITY CARD. Le successive ricariche, di importo discrezionale, verranno effettuate in base alla necessità della famiglia (Si consiglia anche per motivi di economicità di non effettuare ricariche di importo inferiore a € 50,00).

Il sistema in modo automatico, secondo le scadenze di seguito illustrate, andrà a detrarre dalla CITY CARD gli importi dei servizi a tariffa fissa.

Non si riceverà al proprio domicilio alcuna comunicazione.

Come ricaricare la CITY CARD

La ricarica della CITY CARD può essere fatta:

  • Con bonifico bancario online

E’ possibile effettuare una ricarica con bonifico bancario online intestato a TESORERIA UBI BANCA SPA CODICE IBAN: IT89I0311155060000000015388 indicando come causale il tipo di servizio/servizi che si intende pagare, il codice fiscale o il nome dell’alunno. Successivamente, di devono obbligatoriamente registrare gli estremi (CRO/TRN) del bonifico nel portale secondo le modalità illustrate nella sezione Istruzione del sito del Comune: http://www.comune.provagliodiseo.bs.it/content/istruzione

(es. MENSA RSSPTR05L22B157D) (es. SCUOLABUS Rossi Pietro) (es. SCUOLABUS+ MENSA Rossi Pietro…)

  •  Attraverso il sistema PagoPA

Possibilità di pagare direttamente dal portale con CARTA DI CREDITO secondo le modalità illustrate nella sezione Istruzione del sito del Comune: http://www.comune.provagliodiseo.bs.it/content/istruzione indicando come causale MENSA e/o SCUOLABUS e/o INGRESSO ANTICIPATO con il codice fiscale o il nome dell’alunno (es. MENSA RSSPTR05L22B157D ) ( es. SCUOLABUS Rossi Pietro)

( es. SCUOLABUS+ MENSA  Rossi Pietro…)

Ulteriori modalità di ricarica presso esercenti

Per poter effettuare la ricarica, il cittadino dovrà presentarsi presso alcuni esercenti convenzionati con il CODICE FISCALE  DELL’ALUNNO e comunicare l’importo che intende caricare.

Tale ricarica andrà fatta esibendo all’esercente esclusivamente contanti.

Una volta caricata la carta virtuale, verrà rilasciata una ricevuta di avvenuto pagamento.

La ricarica cosi effettuata sarà visibile sul sito del Comune dal giorno successivo effettuando l’accesso con le credenziali (username e password) a http://openweb.comune.provagliodiseo.bs.it/portal/ .

Il cittadino entrando nel portale potrà verificare in ogni momento la sua situazione.

Il valore della carta con importo negativo corrisponderà ad un debito verso il Comune e quindi si dovrà immediatamente procedere con le modalità di ricarica; un importo positivo corrisponderà ad un credito ancora disponibile sulla carta.

Dove ricaricare

Le ricariche potranno essere effettuate recandosi presso i seguenti esercizi commerciali convenzionati:

 

ESERCENTE

INDIRIZZO

TELEFONO

Foto Ottica Gotti

Via Francesconi, 2

030.983218

Farmacia Comunale di Provezze

Via Montegrappa,4

030.9823676

Ricircolo Provaglio

Via Brescia, 42

030.6379502

Non solo Fumo (Il servizio si effettua solo la mattina)

Via Alcide de Gasperi, 12

030.9883258

 

Scadenze di ricarica

Il sistema informatico addebiterà in modo automatico sulla CITY CARD

  • il 30 settembre 2017 la rata unica pari a € 170,00 per il servizio di Accoglienza anticipata;
  • il 31 ottobre 2017 la prima rata del servizio Scuolabus;
  • il 30 novembre 2017 la prima rata della quota di frequenza alla Scuola dell’Infanzia Collodi;
  • il 28 febbraio 2018 la seconda rata del servizio Scuolabus;
  • il 31 marzo 2018 la seconda rata della quota di frequenza alla Scuola dell’Infanzia Collodi;

E’ quindi obbligatorio procedere al caricamento di tali somme sulla CITY CARD in tempo utile (almeno due giorni prima della scadenza).

Le ricariche effettuate potranno andare a ripianare anche situazioni debitorie eventualmente maturate. Un importo in negativo corrisponde infatti ad un debito verso il Comune e quindi si dovrà procedere con le modalità di pagamento sopra descritte. Un importo in positivo corrisponde ad un credito ancora disponibile sul Badge.

Confidiamo nella vostra collaborazione affinché provvediate nei tempi indicati a controllare le vostre posizioni sul portale, a comunicarci tempestivamente eventuali conteggi che non dovessero corrispondere e a procedere puntualmente alle ricariche.

L’introduzione del sistema richiederà inevitabilmente un periodo iniziale di rodaggio e di messa a punto. Ci scusiamo per eventuali inconvenienti che dovessero verificarsi, chiedendo la vostra FATTIVA COLLABORAZIONE.

Cordiali saluti.

 

L’Assessore all’Istruzione                                                                                    Il Sindaco

     Egizia Corridori                                                                                          Marco Simonini

Documenti: 
AllegatoDimensione
PDF icon doc01230620170909090744.pdf1.15 MB