"SOGNO DI FINE ESTATE" - LA MODA SPOSA L'ARTE

Data: 
23/09/2018

Come già avvenuto due anni fa, una trentina di ragazze e ragazzi, modelli d’eccezione, alle 20.30 di domenica 23 settembre a Palazzo Francesconi, sede municipale, tutti gli amanti dell’alta moda e della creatività potranno assistere ad uno spettacolo d’eccezione.
Continua infatti la sinergia dell’Amministrazione Comunale con le Scuole Superiori bresciane, quest’anno con il Gruppo Lonati (Orientamento Moda del Liceo Artistico Vincenzo Foppa, Cfp Lonati, ITS Machina Lonati) per incentivare i giovani creativi. Gli studenti, alcuni dei quali nella duplice veste di stilisti e modelli, metteranno a disposizione per un giorno le loro creazioni di alta moda.
Nella splendida cornice di Palazzo Francesconi con la sua elegante scenografia prenderà vita un sogno ingannevole, il Galà “Sogno di fine estate”, la moda sposa l’arte interamente dedicato all’universo femminile e alla sua eleganza, sarà accompagnato da musiche e scenografie curate dal Gruppo Fantasia00 che da anni sostiene progetti e iniziative a scopo benefico.
Come era di consuetudine nei salotti nobili della metà dell’ottocento, maghi e illusionisti, trasformisti e altri personaggi fantastici si esibiranno manipolando piccoli oggetti, luci ed effetti teatrali.  La esibizioni verranno eseguite da vicino, direttamente sotto gli occhi degli spettatori, in un ambiente riservato ed intimo.
Numerosi sono anche i volontari e le volontarie locali oltre che sarte, parrucchieri, make-up artists, esperti in allestimenti floreali - che collaboreranno in maniera totalmente gratuita dimostrando che il piccolo e medio commercio locale va promosso e valorizzato ed è un fattore economico e sociale strategico.
Sostenuta anche negli anni scorsi da una larga adesione di prestigiose Cantine della Franciacorta la serata si articolerà in due parti: ad una prima parte dedicata al Galà della moda seguirà uno speciale percorso a cielo aperto alla scoperta dei prodotti delle cantine vitivinicole e delle produzioni gastronomiche locali.

 

Documenti: 
AllegatoDimensione
PDF icon 23 settembre.pdf606.58 KB