Statuto

Definizione
Il Comune è un ente territoriale di base con autonomia statutaria e finanziaria, che rappresenta, cura e promuove lo sviluppo della comunità locale.

Fondamento
Il fondamento giuridico su cui il Comune basa la propria esistenza è la Costituzione della Repubblica Italiana che all' art. 5 prevede il riconoscimento delle autonomie locali e, all' art. 114, stabilisce che la Repubblica si riparte in Regioni, Provincie e Comuni, fissandone poi, negli articoli successivi, la natura e le funzioni.

Finalità

  1. Il Comune nel riconoscere il valore di ogni singolo individuo rappresenta e cura gli interessi della propria comunità senza distinzioni di sesso, di razza, di nazionalità, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali; promuove la crescita civile, sociale, economica della comunità e le pari opportunità di sviluppo per ogni cittadino, con particolare attenzione e priorità d'intervento nei confronti delle diverse condizioni di povertà, ricercando forme d'intesa e collaborazione con le rappresentanze sociali, culturali ed economiche. In particolare il Comune di Provaglio d'Iseo promuove la valorizzazione del proprio ruolo in ambito mandamentale, provinciale e regionale favorendo l'occupazione, il diritto alla casa, il perseguimento delle pari opportunità.
  2. Il Comune si riconosce nei valori della resistenza e della vita nazionale espressi nella Costituzione Italiana: Ritiene la pace un diritto fondamentale delle persone e dei popoli e considera l'ambiente e il territorio beni comuni primari.

Ordinamento
L'ordinamento e le funzioni del comune sono previsti e disciplinati, oltre che dalle normative vigenti, dallo statuto e dai Regolamenti Comunali, che sono deliberati dal Consiglio Comunale.

Statuto
Nell'ambito dei principi fissati dal Decreto Legislativo 267/2000 stabilisce le norme fondamentali dell'organizzazione dell'Ente e, in particolare specifica le sttribuzioni degli organi e le forme di garanzia delle minoranze, i modi di esercizio della rappresentanza legale dell'Ente, anche in giudizio. Lo statuto stabilisce, altresì, i criteri generali in materia di organizzazione dell'Ente, le forme di collaborazione fra Comuni e Province, della partecipazione popolare, del decentramento, dell'accesso dei cittadini alle informazioni e ai procedimenti amministrativi, lo stemma e il gonfalone e quanto ulteriormente previsto dal Testo Unico.

Organi
Sono organi del Comune:

  • il Sindaco
  • la Giunta Comunale
  • il Consiglio Comunale
AllegatoDimensione
PDF icon Statuto Comunale197.7 KB