19/01/2014 L'Omfb cresce. L'operazione approvata dal Consigli

Una ventata di ottimismo per Provaglio. Qualcosa si muove, e in positivo. Un´azienda ha infatti deciso di investire, dando speranza alla gente in un futuro più roseo.La notizia che una ditta storica com´è l´Omfb intende ampliarsi ha avuto l´effetto di un ricostituente per i provagliesi. Da parte sua, nei giorni scorsi, il Consiglio comunale ha fatto la sua parte, approvando definitivamente, all´unanimità, il piano attuativo produttivo in via Cave, dove la società Omfb spa, proprietaria del terreno, intende intervenire sui propri immobili per il sopralzo dell´attuale magazzino da adibire ad attività produttiva, con un incremento della superficie di circa 2500 metri quadri. Il progetto dell´ingegner Marta Comini è stato vagliato dalla commissione per il paesaggio, che ha espresso parere di compatibilità paesistica. Unica condizione la realizzazione di barriere verdi per mitigare l´impatto ambientale sui lati nord, sud ed est della costruzione.Ora giunge anche il via libera del Consiglio, che dall´operazione dovrebbe introitare nelle casse comunali circa 100 mila euro. Ma la cosa che più conta è la speranza per l´occupazione che operazioni di questo tipo portano a rimorchio. Ben riposta? Lo si scoprirà nei prossimi mesi.F.SCO.

Fonte: 
Bresciaoggi