07/02/2014 - Nuovi fondi per famiglie in difficoltà

Un contributo in più a chi sta soffrendo i disagi della crisi: l’Amministrazione di Provaglio ha deciso di intervenire nel campo socio-assistenziale con un incremento di fondi. Il bando, emesso ieri e con termine il 28 febbraio, richiede requisiti quali la residenza nel Comune di Provaglio d’Iseo, un indicatore Isee non superiore ai 10mila euro, la presenza nel nucleo familiare di un soggetto senza lavoro (da almeno quattro mesi) o in cassa integrazione. La domanda di contributo può essere ritirata all’Ufficio relazioni con il pubblico del Comune o scaricata dal sito www.comune.provagliodiseo.bs.it e deve essere sottoscritta dall’interessato in presenza del dipendente addetto. La motivazione che ha spinto l’Amministrazione comunale ad accrescere i fondi «è l’aumento delle situazioni di disagio all’interno della cittadinanza

Fonte: 
Giornale di Brescia