Servizio di attività post scolastiche

Nella scuola moderna la domanda di educazione può essere soddisfatta quando la famiglia, l’istituzione scolastica e le altre realtà formative cooperano costruttivamente fra loro in un rapporto di integrazione e di continuità. Tale continuità educativa consiste nel collegamento tra le varie esperienze che ciascun bambino vive nell’arco del suo sviluppo. Si tratta di una prospettiva che tende a valorizzare tutti gli aspetti della vita quotidiana dell’alunno: essi vanno considerati come un campo amplissimo di possibili esperienze, potenzialmente ricco di stimoli e di occasioni e con un grande valore pedagogico sia sul piano cognitivo sia su quello affettivo e relazionale.
È in questo contesto che si intende sviluppare il Progetto sperimentale di attività post scolastiche presso il Campus dell’Infanzia di Provezze il mercoledì, giorno in cui le lezioni per gli alunni della scuola primaria terminano alle ore 12.30.
Per l’attuazione del progetto, sono state individuate, con l’ausilio dei Gruppi e delle Associazioni operanti sul territorio, alcune aree educative o gruppi di discipline ( arte, musica, teatro, attività manuale, scienza e natura, sport ) che, per la loro struttura interna e attraverso una mirata articolazione didattica, possono alimentare la curiosità innata del bambino e stimolare la sua motivazione a conoscere.
Le discipline scelte daranno origine a diversi Laboratori Educativi la cui impostazione didattica, valorizza l’alunno come soggetto attivo e attore protagonista del processo educativo.
Sarà possibile usufruire del servizio mensa scolastica e le attività sono programmate dalle ore 14.00 alle ore 16.30.
Trattandosi di un servizio strutturato le famiglie sono chiamate a concorrere al costo dello stesso.
Ufficio di riferimento: 
Istruzione