HANDICAP - progetti individualizzati

Attraverso la legge 162 la famiglia del disabile può presentare domanda di finanziamento all'ASL che la invia alla Regione. Le domande devono essere condivise con i Servizi Sociali che ne valutano la necessità e la modalità. In caso di contributo è la famiglia che sceglie l'ente o la cooperativa per la prestazione del servizio mentre l'ufficio ne verifica l'efficacia

Ufficio di riferimento: 
Servizi Sociali