REGALA I TUOI OCCHIALI A CHI NE HA BISOGNO: i Lions, il Comune e l’Istituto Comprensivo insieme per la raccolta di occhiali usati

Data: 
1/04/2015

In quasi tutte le case c’è un cassetto con un paio di occhiali inutilizzati. Sono per lo più appartenenti alla categoria di oggetti che tralasciamo, eliminiamo o sostituiamo a volte senza una reale necessità, solo per vezzo, ma che per altre persone possono fare una grande differenza.
Per la prima volta a Provaglio, grazie all’impegno del Lions Club Brescia Host, dell’Amministrazione Comunale e dell’Istituto Comprensivo sarà possibile consegnare gli occhiali usati non più utilizzabili depositandoli in alcuni contenitori presenti all’interno delle scuole dell’Istituto Comprensivo di Provaglio e Provezze, in Comune, presso la Farmacia Cuccia e la Farmacia Comunale di Provezze.
Gli occhiali raccolti verranno inviati ad un centro di riciclaggio dove un gruppo di volontari li classifica, li pulisce e ne determina la graduazione. Una volta selezionati e preparati verranno imballati con cura ed immagazzinati fino a quando non verranno richiesti per la distribuzione in Africa, nell’America del Sud, in Asia e nell’Est europeo.  Sfortunatamente in molti paesi in via di sviluppo acquistare un paio di occhiali è un lusso che popolazione che dispone di pochissimi mezzi di sostentamento difficilmente può permettersi; ed è soprattutto per questa ragione che ci sono ancora persone che non vedono, semplicemente perché non hanno la possibilità di acquistare un paio di occhiali. Un gruppo di Lions e oculisti professionisti eseguirà in loco lo screening della vista e distribuirà gli occhiali adeguati, senza alcun costo, ad adulti e bambini bisognosi.
Abbiamo voluto coinvolgere bambini e ragazzi in questo progetto- sostiene Egizia Corridori, assessore all’Istruzione del Comune di Provaglio d’Iseo e promotrice del progetto – perché si sentano utili fin da ora e soprattutto solidali con i loro coetanei e con altre persone che hanno bisogno di occhiali per poter studiare, per poter lavorare o soltanto per poter avere una vita sociale di qualità. Sappiamo poi che i bambini hanno una sensibilità differente da quella di noi adulti e sproneranno genitori e nonni a dare una mano nella raccolta”.

Quali sono gli occhiali di cui si ha necessità? Tutti i tipi di occhiali, sia quelli da vista sia quelli da sole necessari per coloro che vivono all’equatore, specialmente le persone affette da cataratta, che hanno la necessità di riparare gli occhi dai raggi del sole così pericolosi.
L’iniziativa partirà dal mese di aprile.
“A te non servono più, ma ci sono 153 milioni di persone al mondo che non vedono l’ora di poterli indossare. Regala i tuoi occhiali a chi ne ha bisogno!”
Per maggiori informazioni relative alle attività del Lions Clubs International, è possibile consultare i siti web: www.lionsclubs.org   oppure   www.raccoltaocchiali.org