BONUS CULTURA 2017 - 500 EURO AI 18 ENNI: COME RICHIEDERLO E COSA COMPRARE

Data: 
17/07/2017

I neo maggiorenni, dal novembre 2016, possono richiedere il "bonus cultura" pensato per gli studenti. Il bonus, destinato ai 18enni e del valore di 500 euro, è promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Questo contributo è pensato per tutti i ragazzi nati nel 1998 ma il bonus di 500 euro è stato esteso, a gennaio 2017, anche per i nati nell'anno 1999.

Come si richiede e come si usa il bonus 500 euro per 18enni? Ecco spiegato passo dopo passo!

CHI PUÒ FARE DOMANDA: REQUISITI E SCADENZE
Per il momento possono richiedere il bonus cultura tutti i cittadini che hanno compiuto 18 anni nel 2016, che sono residenti in Italia e che possiedono, dove previsto, il permesso di soggiorno in corso di validità.

Non si conoscono ancora, invece, le tempistiche per fare richiesta del bonus per i maggiorenni 2017, ma non appena ci saranno novità vi aggiorneremo.

COSA SI PUÒ ACQUISTARE
Il bonus di 500 euro per i 18enni nati nel 1998 può essere usato per acquistare: libri, audiolibri, ebook, biglietti/abbonamenti per concerti, teatro, danza, cinema, musei, monumenti e parchi e biglietti d’ingresso singoli per fiere, festival e circhi. I nati nel 1998 non possono acquistare CD e DVD, mentra nella nuova Legge di Bilancio 2017 viene specificato che i nati nel 1999 potranno usare il bonus cultura: "anche per l'acquisto di musica registrata, nonché di corsi di musica, di teatro o di lingua straniera."

COME RICHIEDERE IL BONUS DI 500 EURO PER I 18ENNI
Per ottenere il bonus di 500 euro dovete prima di tutto richiedere la vostra identità SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), che vi permetterà di accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione.

Per ottenere le credenziali SPID potete rivolgervi a uno dei quattro Identity Provider disponibili:

  • Poste Italiane: potete richiedere il vostro SPID gratuitamente registrandovi sul sito di Poste Italiane e poi recandovi di persona presso uno dei circa 12.000 uffici postali in Italia per terminare la procedura di identificazione. I clienti Banco Posta possono effettuare tutta la procedura online sul sito delle Poste. In alternativa, dopo esservi registrati sul sito potete richiedere il servizio a domicilio, ma in questo caso dovrete pagare 14,50€.
  • TIM: potete richiedere le vostre credenziali SPID gratuitamente (per chi fa domanda entro il 31/12/2016) attivando TIMid. Per farlo potete scegliere la vostra TIMid sul sito www.nuvolastore.it e registrarvi online, oppure per fare richiesta potete utilizzare una Carta Nazionale del Servizi (CNS), la vostra firma digitale o una carta d’identità elettronica.
  • InfoCert: potete registrarvi online sul sito e poi andare di persona presso uno degli uffici InfoCert per ottenere le credenziali SPID. Se avete una webcam collegata al vostro computer, invece, potete completare la procedura d'identificazione completamente online, ma in questo caso dovrete pagare 9,90€.
  • Sielte: se avete un computer, uno smartphone o un tablet dotati di webcam potete effettuare tutta la procedura online, gratuitamente, sul sito di Sielte. In alternativa potete registrarvi sul sito e completare l’identificazione andando in uno degli uffici in Italia.

COSA FARE CON LO SPID
Una volta ottenuto lo SPID non vi resta visitare il sito www.18app.italia.it o scaricare l’applicazione 18app, E accedere con le vostre credenziali SPID. Dopo esservi entrati nell’app potrete finalmente iniziare a generare i buoni per acquistare quello che vi interessa, online o nei negozi fisici degli esercenti registrati al servizio. Potete vedere l’elenco completo a questo link. 

COME USARE 18APP PER CREARE I BUONI
Ok, ma una volta fatto tutto ciò, nella pratica cosa dovete fare per usare i buoni? Il procedimento è piuttosto semplice: per generare un buono dovete informarvi sul prezzo del libro o del biglietto/abbonamento che vi interessa, accedere all’applicazione 18app, scegliere la tipologia di esercente (fisico o online) e la tipologia di ciò che volete comprare (libro, biglietti per concerti, festival, cinema, musei, monumenti e parchi, teatro e danza) e poi creare un buono dell’importo esatto. Una volta generato il buono potrete salvarlo sul vostro smartphone o stamparlo per presentarlo all’esercente quando acquisterete.

Volete sapere di più sul funzionamento del Bonus di 500 euro per i 18enni? Allora visitate il sito: www.18app.italia.it