Procedimenti Ufficio Tecnico

La denuncia è da presentare dal 15 ottobre al 31 marzo di ogni anno, in triplice copia da mandare alla Provincia di Brescia Agricoltura Agriturismo Alimentazione, Villa Barboglio, Viale Bormata 65, 25123 Brescia.

AllegatoDimensione
File Denuncia taglio bosco7.59 KB
Il certificato di idoneità dell’alloggio è una dichiarazione con la quale il Comune definisce il numero massimo di persone che possono abitare in un appartamento calcolando tale limite in base al numero dei locali abitabili e alla loro superficie calpestabile.
Il certificato di idoneità dell’alloggio risulta indispensabile per tutti i cittadini extracomunitari per ottenere:
  • Il contratto di soggiorno per lavoro subordinato, inclusa per la regolarizzazione delle colf e badanti (L.102/2009)
  • Il permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo – già carta di soggiorno – eventualmente estesa anche ai familiari
  • L’ingresso per lavoro autonomo
  • Il ricongiungimento dei familiari, se questi si trovano all’estero
  • L’ingresso di familiari al seguito
  • La coesione familiare, quando i familiari sono già in Italia
 
Per ottenere il certificato di idoneità dell’alloggio a proprio nome è necessario presentare all’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Provaglio d’Iseo il modulo allegato compilato in ogni sua parte e corredato dalla seguente documentazione: 
  • Copia del contratto registrato di affitto o di comodato e/o rogito.
  • Copia della planimetria catastale dell’appartamento
  • Copia della carta di identità o passaporto in corso di validità
  • Certificato anagrafico di stato di famiglia
  • Certificazioni o autocertificazione attestante l’idoneità degli impianti ai sensi della L. 46/90
  • Ricevuta pagamento diritti amministrativi € 25.00 su c.c.p. 14548259 intestato a Comune di Provaglio d’Iseo- Servizio Tesoreria
 
L’Amministrazione Comunale ha il diritto di controllare, anche grazie alla Polizia Locale.

E' possibile chiedere l'utilizzo di alcuni beni comunali per manifestazioni ed iniziative. 

La richiesta in carta semplice è possibile depositarla presso l'ufficio URP e  inoltrarla al Sindaco, secondo le indicazioni del modulo allegato.

AllegatoDimensione
PDF icon Modello Richiesta78.75 KB
Il certificato di idoneità dell’alloggio è una dichiarazione con la quale il Comune definisce il numero massimo di persone che possono abitare in un appartamento calcolando tale limite in base al numero dei locali abitabili e alla loro superficie calpestabile.
Il certificato di idoneità dell’alloggio risulta indispensabile per tutti i cittadini extracomunitari per ottenere:
  • Il contratto di soggiorno per lavoro subordinato, inclusa per la regolarizzazione delle colf e badanti (L.102/2009)
  • Il permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo – già carta di soggiorno – eventualmente estesa anche ai familiari
  • L’ingresso per lavoro autonomo
  • Il ricongiungimento dei familiari, se questi si trovano all’estero
  • L’ingresso di familiari al seguito
  • La coesione familiare, quando i familiari sono già in Italia
Per ottenere il certificato di idoneità dell’alloggio a proprio nome è necessario presentare all’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Provaglio d’Iseo il modulo allegato compilato in ogni sua parte e corredato dalla seguente documentazione:
  • Copia del contratto registrato di affitto o di comodato e/o rogito.
  • Copia della planimetria catastale dell’appartamento
  • Copia della carta di identità o passaporto in corso di validità
  • Certificato anagrafico di stato di famiglia
  • Certificazioni o autocertificazione attestante l’idoneità degli impianti ai sensi della L. 46/90
  • Ricevuta pagamento diritti amministrativi € 25.00 su c.c.p. 14548259 intestato a Comune di Provaglio d’Iseo- Servizio Tesoreria
 
L’Amministrazione Comunale ha il diritto di controllare, anche grazie alla Polizia Locale.